Bronzino. Pittore e poeta alla corte dei Medici

bronzinoPalazzo Strozzi. 24 settembre 2010-23 gennaio 2011
Un’esposizione unica, la prima dedicata all’opera di uno fra i più grandi pittori del Cinquecento, Agnolo di Cosimo, detto il Bronzino (1503-1572), raffinato pittore di corte negli anni del governo di Cosimo I de’ Medici, fra i più grandi dell’arte italiana.

Questa mostra ha ottenuto prestiti dai più importanti musei del mondo e offre al visitatore la possibilità di ammirare una settantina di opere pittoriche dell’artista, più altre di Pontormo, Cellini, Tribolo, Bandinelli, Pierino da Vinci, Alessandro Allori.

Accogliendo una scelta di capolavori di altissimo livello, permette a un largo pubblico di ammirare e comprendere, attraverso confronti diretti per la prima volta possibili, gli inarrivabili vertici poetici raggiunti dall’artista.

Promossa e Organizzata da: Ente Cassa di Risparmio di Firenze, Fondazione Palazzo Strozzi, Ministero per i Beni e le Attività Culturali, Soprintendenza PSAE e per il Polo Museale della città di Firenze.

Curatori della mostra e del catalogo: Carlo Falciani e Antonio Natali

Orari: tutti i giorni 9,00-20,00, Giovedì 9,00-23,00
Informazioni in mostra: +39 055/2645155