Ciak in classe! Si gira ‘Grease’ e ‘Guerre stellari’

firenze_festival_2012Registi in erba ricreano scene di alcuni grandi film per il 12/o ‘Firenze Festival’.
Oltre 1.000 studenti da tutta la Toscana alla giornata conclusiva, il 22 maggio dalle 9.30 al Teatro della Pergola.
Alla manifestazione è stato conferito il Premio di Rappresentanza del Capo dello Stato.

Ciak in classe! Si gira ‘Grease’, ‘Guerre Stellari’, ‘La bella addormentata nel bosco’: sono alcuni grandi film a cui si sono ispirati, ricostruendo le scene più suggestive tra i banchi di scuola, i giovani registi, sceneggiatori, attori, provenienti da tutta la Toscana che partecipano alla 12/a edizione di ‘Firenze Festival’, la rassegna cinematografica promossa dall’Ente Cassa di Risparmio di Firenze che culminerà con la giornata di proiezioni e premiazioni martedì 22 maggio dalle 9.30 al Teatro della Pergola.

I protagonisti di questo evento sono un migliaio di ragazzi, provenienti dalle scuole primarie e secondarie di primo grado di tutta la Toscana (dagli 8 ai 15 anni), che hanno partecipato alla Scuola di cinematografia diretta da Stefano Angiolini, che è anche il direttore artistico della manifestazione, e che si ritroveranno alla Pergola, assieme ad amici e genitori, per vedere il risultato delle loro fatiche e per condividere una giornata di festa e di gioia.

Per il suo alto valore educativo ‘Firenze-Festival’ ha ottenuto prestigiosi riconoscimenti, a cominciare dal Premio di Rappresentanza del Capo dello Stato Giorgio Napolitano che è stato conferito proprio a questa edizione.

L’intento degli organizzatori è, infatti, quello di mettere a disposizione degli studenti strumenti tecnici e didattici perché possano comunicare, attraverso il linguaggio delle immagini, i loro sentimenti e le loro emozioni. Oltre ad argomenti ludici, a rifacimenti di film celebri e a storie di fantasia, molti temi trattati denotano maturità e consapevolezza del difficile momento che stiamo attraversando. Ecco dunque storie di integrazione, accoglienza, bullismo, immigrazione sulle quali, nel corso dell’anno scolastico, sono stati realizzati una quarantina di cortometraggi della durata dai 5 ai 10 minuti. Due giurie (di bambini e di ragazzi) ne hanno selezionati otto che saranno proiettati alla Pergola. La giornata terminerà con la consegna dei premi Delfino d’oro, Targa d’argento, Targa della Regione Toscana, Premio della giuria dei bambini, Premio della giuria dei ragazzi, Riconoscimento dell’Unicef. Il presidente della Fondazione Parchi Monumentali Bardini e Peyron dell’Ente Cassa di Risparmio di Firenze Michele Gremigni consegnerà un premio speciale al film che ha trattato nella maniera più efficace il tema dell’ambiente e della valorizzazione del paesaggio.

Interverranno il Direttore Generale della Cassa di Risparmio di Firenze Renato Gordini, il Presidente di Unicef Italia Giacomo Guerrera, l’assessore comunale all’educazione Rosa Maria Di Giorgi, il Direttore Generale dell’Ufficio Scolastico Regionale per la Toscana Angela Palamone, il presidente del Comitato Unicef di Firenze Alessandra Buyet.

‘Firenze Festival’ gode del Patrocinio di: Regione Toscana, Comune di Firenze, Fondazione Sistema Toscana, Comitato italiano per l’Unicef, Rappresentanza in Italia della Commissione europea, Agiscuola. Per l’occasione Poste Italiane emetterà un annullo filatelico dedicato alla rassegna.
www.firenzefestival.it

Materiali per la stampa