Da Ente Cassa più sostegno al territorio: erogazioni per altri due milioni di euro

Lo stanziamento complessivo, per quest’anno, sale ad oltre 26.600.000 euro
Maggiore sostegno al territorio da parte dell’Ente Cassa di Risparmio di Firenze. Il Comitato di indirizzo, riunitosi oggi pomeriggio sotto la presidenza di Umberto Tombari, ha dato parere favorevole allo stanziamento di due milioni di euro (aumentando così il plafond da 23 a 25 milioni) per nuove erogazioni destinate a progetti già valutati positivamente dal Consiglio di amministrazione, ma sospesi in attesa di nuove disponibilità.

All’importo di 25 milioni di euro si aggiungono i 784.000 euro stanziati per la Fondazione con il Sud, per interventi nel Mezzogiorno e gli 833.000 euro destinati al mondo del volontariato attraverso i Centri di servizio.

Complessivamente, dunque, l’ammontare del Piano programmatico delle erogazioni, relativo al 2014, è di oltre 26.600.000 euro.