Da Ente Cassa previsti 23 milioni per il territorio nel 2013

ecrfNel Documento programmatico priorità a solidarietà, assistenza, formazione giovanile

E’ di 23 milioni di euro il plafond per le erogazioni sul territorio previsto per il 2013 all’Ente Cassa di Risparmio di Firenze. Il via libera è arrivato ieri sera dal Comitato di indirizzo, presieduto dal presidente dell’Ente Cassa Jacopo Mazzei, che ha provveduto all’approvazione del Documento programmatico previsionale 2013.

Nel documento si sottolineano, tra le priorità delle linee strategiche per il nuovo anno che confermano l’impegno dell’Ente Cassa nei settori tradizionali, ‘’quelle azioni finalizzate a migliorare la vita alle persone in difficoltà e al mantenimento della coesione sociale’’. Grande attenzione sarà dedicata anche ‘’alla promozione di percorsi di solidarietà, assistenza, inclusione sociale e alla formazione giovanile che dovranno assicurare ricadute positive a lungo termine sui beneficiati e, in generale, sulla società civile’’.