Il Presidente del Consiglio Eugenio Giani in visita alla mostra di Cui Xiaodong

Il Presidente del Consiglio regionale Eugenio Giani si è recato, nei giorni scorsi, allo Spazio Mostre dell’Ente Cassa di Risparmio di Firenze per visitare l’esposizione del pittore cinese Cui Xiaodong. “L’arte cinese – ha osservato Giani che è stato accolto dal Direttore generale dell’Ente Cassa Gabriele Gori – trova sempre più richiami con Firenze la Toscana. In questo caso, un’artista di fama internazionale, quale Cui Xiandong, mostra il suo percorso che avverte in modo spiccato l’influenza dei macchiaioli e dei paesaggi fiorentini”. Uno splendido viaggio tra autoritratti ed opere che raffigurano Firenze, quello proposto dal pittore cinese – tra i più apprezzati del suo paese – nel quale, come evidenziato dal Presidente del Consiglio regionale, si fondono movimenti pittorici dei paesi occidentali ed elementi tipicamente orientali. “Questa combinazione di fattori – ha concluso Giani -, così eterogenea ed allo stesso tempo capace di fondere due culture, è la testimonianza che l’arte è sempre il ponte migliore per far circolare, in paesi diversi, i valori e la creatività umana’’.