Accademia dei Gergofili – Firenze

Protezione e Qualità ambientale

Descrizione del Progetto

L’Accademia dei Georgofili è la più antica istituzione al mondo nello studio dell’agricoltura (è nata nel 1753) ed è sostenuta dall’Ente Cassa di Risparmio di Firenze da una regolare convenzione.

Ha ideato e promosso il  progetto “sicurezza alimentare globale”  che  stato scelto anche per l’Expo 2015 e che si concentra sulla sicurezza alimentare, quella qualitativa, quella sanitaria, prestando attenzione anche ai  prodotti agricoli primari e ai consumatori. Ha anche lo scopo di mettere in evidenza i legami che ci sono fra la tutela ambientale e le attività agricole concentrandosi  sull’innovazione delle tecniche produttive in agricoltura, sull’evoluzione dei consumi alimentari, sui terreni agricoli destinati a nuove produzioni non alimentari.

Sono state esaminate alcune imprese agricole e il guadagno, i criteri di applicazione del PIL alle filiere alimentari, l’evoluzione del contesto geopolitico e le strategie che attualmente vengono utilizzate per la produzione alimentare mondiale.

L’Accademia valorizza anche l’importante patrimonio librario dei fondi  Cavallaro e Garavini attraverso attività di restauro e catalogazione di periodici e miscellanee antiche degli archivi aggregati del fondo Reda. E’ in corso di realizzazione il censimento, la ricognizione e la schedatura sommaria degli archivi di fattoria esistenti in Toscana.

L’attività di analisi e ricerca, condotta a livello internazionale, si sviluppa attraverso molteplici iniziative: creazione di commissioni di studio, costituzione di gruppi di ricerca, assegnazione di contratti a progetto e/o assegni di ricerca, organizzazione di manifestazioni. L’attività editoriale dell’Accademia si svolge anche in forma digitale ed ha lo scopo di far conoscere l’intensa attività di ricerca ad pubblico più vasto anche attraverso la stampa degli atti, dei quaderni e di particolari opere monografiche.

Il lavoro dell’Accademia è rivolta in primis a studiosi e ricercatori di varie discipline, scienze agrarie e forestali, alimentari, zootecniche, economiche, giuridiche, ambientali, sociali e politiche ma anche a soggetti non competenti del settore.

Protezione e Qualità ambientale

Torna su