Cento Itinerari più Uno

Descrizione del Progetto

Un progetto per i giovani e le comunità locali

Il progetto Cento Itinerari Più Uno, completamente ideato dall’Ente Cassa di Risparmio di Firenze, ha sostenuto e consolidato, durante le sue 7 edizioni a partire dal 2003, un sistema articolato di azioni sostenibili volte a includere in modo crescente i giovani nel processo di valorizzazione e produzione culturale legato a territori ricchi di storia e tradizioni. E’ stato così inaugurato un modello diretto di intervento la cui efficacia si è basata soprattutto nella concertazione degli obiettivi con i soggetti e le istituzioni locali, dal Provveditorato agli Studi, dalla Regione alla Provincia ai Comuni, dalla Scuola all’ Associazionismo locale.

Due gli ambiti di intervento: da una parte la didattica e la formazione al patrimonio locale, attraverso la realizzazione di corsi di alta formazione volti allo sviluppo di competenze progettuali e gestionali orientate alla valorizzazione. D’altra lo sviluppo di pratiche di marketing di area, prima tra tutte la realizzazione di mostre multimediali allestite con multiproiezioni, cortometraggi, interviste e scatti fotografici realizzati dai ragazzi delle scuole, che ha contribuito a restituire al pubblico un immagine diversa del patrimonio locale.

Con Cento Itinerari Più Uno è stato quindi promosso un meccanismo complesso di animazione ed incentivazione del mondo giovanile, in grado di raggiungere, nel tempo, attraverso azioni integrate e coerenti, molteplici risultati. In primo luogo un maggiore radicamento al territorio attraverso la conoscenza, la fruizione, e la valorizzazione del patrimonio complessivo in esso contenuto; quindi lo sviluppo di professionalità connesse con la valorizzazione del territorio: addetti e promotori culturali, con particolare attenzione alla neo-imprenditorialità.

La terza conseguenza è stata il rinnovamento dei meccanismi complessivi di offerta territoriale, e di valorizzazione dell’insieme integrato delle risorse, grazie alla gestione consapevole del ricambio generazionale degli operatori e ad un investimento di lunga durata, destinato ad influire sulle mentalità e sui valori profondi dell’universo giovanile.

statistics_100piu1_2

Beneficenza e Filantropia

Torna su