Palazzo Centurioni

Castiglione della Pescaia

Descrizione del Progetto

Palazzo Centurioni è uno storico edificio situato nel centro di Castiglione della Pescaia e la sua ubicazione è all’interno delle mura col prospetto principale che si affaccia lungo via dell’Ospedale. Il palazzo venne costruito in epoca rinascimentale per Eleonora da Toledo, moglie di Cosimo I de’ Medici, e ristrutturato agli inizi del Novecento. Si presenta come un imponente complesso architettonico a pianta rettangolare, che si articola su tre livelli, separati tra loro da cordonature longitudinali che si articolano lungo l’intero prospetto principale.

La facciata principale, che volge a nordest, si presenta interamente rivestita in intonaco, ma con caratteristici elementi bugnati decorativi attorno alle finestre e al portone d’ingresso che si apre in posizione defilata nella parte sinistra della facciata e si caratterizza per l’apertura ad arco tipica del periodo rinascimentale. Le finestre che si aprono lungo il pian terreno poggiano su mensole, mentre quelle dei due livelli superiori poggiano sulla cordonatura che delimita in basso il piano su cui sorgono da quello sottostante.

Il Palazzo, che rappresenta un raro esempio di architettura civile della costa maremmana, è stato sottoposto ad un intervento di recupero storico e conservativo, sostenuto dall’Ente Cassa, ancheper adeguarlo alle nuove esigenze legate allo svolgimento di attività culturali.

Torna al settore “Arte, attività e Beni culturali”

Progetti simili

Torna su