Piccoli Grandi Musei

Arte e Beni culturali

Descrizione del Progetto

M

Musei , Fondazioni e Pubblica Amministrazione per lo sviluppo territoriale integrato

4.588 è il numero dii musei aperti al pubblico in Italia. Questo significa che, quasi un comune su tre, ospita almeno una struttura a carattere museale: un patrimonio diffuso quantificabile in 1,5 musei ogni 100 kmq e circa uno ogni 13 mila abitanti.

La Toscana detiene il primato di regione più ricca di istituti, con 550 musei, di cui 243 disseminatati nel territorio di intervento della Fondazione.

In questo contesto la Fondazione individua un programma strategico per la valorizzazione del patrimonio culturale con il progetto Piccoli Grandi Musei (PGM) in partenariato con Regione Toscana,  MIBACT e altre Fondazioni bancarie toscane.

Obiettivo prioritario quello di stimolare il rinnovamento e la gestione in rete dell’offerta turistica e culturale dei musei e del territorio, attivando processi di sviluppo culturale e d economico dei sistemi locali. Nel corso delle 10 edizioni del Progetto sono stati così coinvolti i musei con itinerari turistici e culturali, organizzate mostre, realizzati i cataloghi scientifici dei musei e gli archivi digitali fotografici, attività didattiche per le scuole e le famiglie.

Gli obiettivi generali perseguiti con PGM sono:

  • Agevolare la infrastrutturazione e la messa a rete di percorsi di turismo culturale e di turismo accessibile sul territorio
  • Accrescere l’offerta didattica per le scuole e per le famiglie
  • Sostenere la formazione del personale e il coinvolgimento delle aziende locali del settore culturale che offrono servizi al pubblico
  • Diffondere buone prassi tra le amministrazioni culturali del territorio
  • Promuovere la valorizzazione a fini commerciali delle attività tipiche dei territori e delle strutture ricettive

statistiche_pgm

Arte e beni culturali

Torna su