Villa Corsini a Castello

Museo di scultura antica

Descrizione del Progetto

Dopo avere sostenuto il recupero organico di Villa Corsini a Castello, l’Ente Cassa si è impegnato nella realizzazione del Museo di Scultura Antica che si sviluppa sui due piani della Villa che risale al XV secolo ed era di proprietà della famiglia Strozzi. Nel 1460 fu venduta alla famiglia Rinieri, ai quali rimase fino al 1571, e dopo numerosi passaggi di proprietà, nel 1697 parte dei terreni furono venduti a Cosimo III, mentre la villa e il giardino adiacente a Lucrezia Rinuccini, moglie del marchese Filippo Corsini, i cui discendenti la possedettero fino al secondo dopoguerra. L’attuale complesso è opera di Antonio Maria Ferri che, nell’ultimo decennio del secolo XVIII, intervenne sul precedente edificio cinquecentesco per conto
della famiglia Corsini.

Torna al settore “Arte, attività e Beni culturali”

Progetti simili

Torna su