Laudomia Pucci e Jacopo Speranza entrano nel Comitato di indirizzo dell’Ente Cassa di Risparmio di Firenze

ecrfLaudomia Pucci e Jacopo Speranza entrano a far parte del Comitato di indirizzo dell’Ente Cassa di Risparmio di Firenze, l’organo di indirizzo strategico della Fondazione. Sono stati eletti oggi pomeriggio dall’Assemblea dell’ Ente Cassa. I due posti erano rimasti scoperti col passaggio di Donatella Carmi e di Pierluigi Rossi Ferrini nel consiglio di amministrazione e, poiché i due ruoli sono incompatibili, dovevano essere nominati i due membri mancanti del Comitato di indirizzo per farlo tornare al numero di 22 componenti previsto dallo statuto.

Laudomia Pucci, 51 anni, imprenditrice, è Direttore Immagine e Vicepresidente di Emilio Pucci srl, la celebre maison fondata nel 1947 da suo padre Emilio di cui lei è stata prima assistente. E’ nel cda di Altagamma, Pitti Immagine, Polimoda, Camera Nazionale della Moda Italiana. E’ socio dell’Ente Cassa dal 1998.

Jacopo Speranza, 49 anni, imprenditore, figlio del presidente onorario dell’Ente Cassa, Edoardo, opera nel settore assicurativo come Agente generale di una primaria Compagnia di Assicurazioni. E’ stato consigliere di amministrazione di numerose società tra cui Pitti Immagine e Firenze Fiera e della Camera di Commercio di Firenze. E’ socio dell’Ente Cassa dal 2010.