Torna il Festival degli scrittori; la quarta edizione dal 12 al 14 giugno a Firenze

Il Vice Presidente dell’Ente Cassa alla conferenza stampa di presentazione

È stata presentata questa mattina a Palazzo Vecchio la quarta edizione del Festival degli scrittori – Premio Gregor von Rezzori Città di Firenze, una manifestazione che coincide con un importante anniversario: il centenario della nascita di Gregor von Rezzori, lo scrittore mitteleuropeo nato a Czernowitz nel 1914 e poi vissuto per più di trent’anni a Firenze.

Alle presentazione sono intervenuti Beatrice Monti della Corte, presidente del Premio e della Fondazione Santa Maddalena, Alba Donati, consulente artistico del Festival degli Scrittori, Cristina Giachi, assessore all’Educazione del Comune di Firenze e Pierluigi Rossi Ferrini, Vice Presidente dell’Ente Cassa di Risparmio di Firenze.

Tra i nomi che animeranno questa edizione Michael Cunningham, Jonathan Lethem, Emmanuel Carrère, Bernardo Bertolucci, Leopoldo Brizuela, Maylis De Kerangal, Dave Eggers, Georgi Gospodinov, Tom McCarthy, Edmund White, Alberto Manguel, Giuseppe Civati, Roberto Andò, Andrea Bajani, Chiara Valerio, Paolo Di Paolo, Mauro Covacich e molti altri.

Il centenario della nascita di Gregor von Rezzori sarà ricordato da importanti convegni internazionali, da Parigi a Berlino.  A Firenze saranno due gli eventi principali a lui dedicati. Il recital ‘Sulle tracce di Gregor von Rezzori’, su testi scelti da Claudio Magris e Giorgio Pressburger, è affidato all’interpretazione di tre grandi artisti internazionali quali Ralph Fiennes, Valeria Golino e Isabella Rossellini. A loro il compito di leggere alcune pagine tratte dai libri più noti, ma anche di altri autori di quella  Mitteleuropa a cui Rezzori apparteneva (13 giugno ore 21.15 al Cinema Teatro Odeon). Il secondo momento sarà il dialogo – in occasione dell’uscita di ‘La morte di mio fratello Abele’ (Bompiani) e ‘Il cigno’ (Guanda) – fra Paolo di Paolo, Daniel Kelhmann, Volker Schlondorff e Edmund White sulla specifica e originalissima cifra letteraria dello scrittore di Cernowitz.

Il Festival degli scrittori nasce dall’esperienza della Fondazione Santa Maddalena presieduta da Beatrice Monti della Corte, moglie del grande scrittore mitteleuropeo Gregor von Rezzori che proprio a Santa Maddalena, sulle colline del Valdarno, ha vissuto e lavorato per più di trent’anni. La rassegna è sostenuta dal Comune di Firenze e dall’Ente Cassa di Risparmio di Firenze e si avvale della collaborazione del Gabinetto Scientifico Letterario G.P. Vieusseux, della Regione Toscana, della Fondazione Sistema Toscana e di Repubblica Firenze come media partner.