2. Istruzioni per la liquidazione del contributo

Sei in:  Procedure  >  Compilazione PED  >  Liquidazione  >  Rendicontazione  >  Saldo

Si ricorda che la richiesta di pagamento è subordinata alla compilazione del PED, procedura obbligatoria per rendere esecutiva la delibera.

La liquidazione, o erogazione, del contributo è finalizzata alla effettiva realizzazione del progetto approvato e confermato nella fase esecutiva (PED).
Il contributo liquidato deve essere utilizzato per coprire le spese progettuali ammissibili.
Sono spese ammissibili quella coerenti con le attività previste nel PED, effettuate nel tempo progettuale e intestate al beneficiario o ai partner (partenariato costituito formalmente). Non sono ammissibili tra le spese  gli oneri finanziari (ad es. interessi passivi su mutui o altri forme di finanziamento).

L’erogazione del contributo deve avvenire entro un anno dalla data di comunicazione della delibera, salvo accettazione di richiesta scritta di proroga opportunamente motivata.

La liquidazione del contributo avviene alla conclusione dell’iniziativa o per Stati di Avanzamento Lavori (SAL) ove necessario.
Pagamenti parziali su SAL sono autorizzati fino al 90% del contributo approvato e saranno corredati dai giustificativi di spesa per un ammontare corrispondente.
Il pagamento dell’ultimo 10% necessita il completamento del processo di Rendicontazione
La liquidazione del contributo (totale o parziale) va richiesta secondo il fac-simile “Allegato A“, allegando copia dei  giustificativi delle spese sostenute e quietanzate, che vanno riportate nella tabella riepilogativa delle spese.

Allegato A Tabella delle spese

Qualora non fosse possibile presentare giustificativi delle spese sostenute, è consentito richiedere in via eccezionale la liquidazione anticipata parziale del contributo fino ad un massimo del 50%.
In tal caso la richiesta di liquidazione va formulata utilizzando il fac-simile “Allegato B” ed esplicitando idonea motivazione.
I giustificativi delle spese relative al pagamento anticipato vanno inviati prima di richiedere un successivo pagamento.

Allegato B

In ogni caso il contributo sarà liquidato completamente solo dopo il completamento del processo di Rendicontazione

In caso di significativi ed ingiustificati ritardi nella presentazione della relativa documentazione, o di difformità rispetto al progetto presentato, la Fondazione si riserva di sospendere o revocare la liquidazione del contributo. La Fondazione si riserva di compiere in ogni fase dell’intervento le verifiche richieste dalle proprie procedure.

3. Rendicontazione

Torna su